Crea sito

B

 

BABILONIA: Citta' principale della Babilonia situata sull'Eufrate. Sulle sue rovine si elevano i seguenti "Tell": Babil, fortezza sassinide a nord, che ricopre un palazzo di Nabucodonosor; Qasr, che ricopre un secondo palazzo; Amran Ibh "Ali", sul gran tempio di Marduk. All'epoca di Nabucodonosor II, quando Babilonia era al culmine della sua potenza, venne costruita una spessa muraglia di difesa attorno alla citta'. Le rovine di Babilonia, segnate da un leone colossale, furono descritte dai viaggiatori, ma le ricerche cominciarono solo con la missione di Fresnel e di Oppert e con gli scavi metodici di Robert Koldewey. Con questo nome viene anche definita una confusione, soprattutto linguistica.

 

BALDASSARRE: Secondo il libro di Daniele, fu ultimo re di Babilonia. Secondo la tradizione evangelica, era il nome di uno dei re Magi che venne all'Oriente in Giudea per adorare Gesu'.

 

BALENA: Genere di grandi mammiferi marini terrestri. Possono raggiungere una lunghezza di 25 metri e pesare circa 150.000 chilogrammi. Sin dall'altichita' le Balene sono state cacciate per il loro strato adiposo da cui si estraggono diversi tipi di cosmetici. Le Balene scomparvero dalla faccia della Terra nel 2044. Nel 2284, una sonda aliena arrisa sulla Terra per tentare di aprire i contatti perduti con le Balene della fattispecie Megattere. L'ammiraglio Kirk e l'equipaggio dell'Enterprise, dovettero tornare indietro nel tempo e recuperare una coppia di Balene dai mari del XX secolo per far si che la sonda non distruggesse la Terra del XXIII secolo.

 

BASI: Sostanze in grado di accogliere un protone ceduto da una sostanza che funge da acido.

 

BASICO: In chimica si dice delle sostanze o di una soluzione che presenta i caratteri delle basi. Il Ph di queste sostanze va da 8 a 14.

 

BASTONI DEL DOLORE: Lunghe aste usate nei rituali Klingon, sono in grado di emanare scariche elettriche ad alto voltaggio.

 

BATTAGLIA DI MAXIA ZETA: Battaglia svoltasi nel sistema di Maxia Zeta, tra la Stargazer ed una nave aliena che in seguito si scopri' essere un'astronave ferengi. In quell'occasione il capitano Picard messe a punto la famosa manovra omonima riuscendo cosi' a distruggere la nave nemica.

 

BATTAGLIA DI TELLAR: Battaglia affrontata dai Tellariti nel 2375 contro le astronavi Jem'Hadar del Dominio. La battaglia fu un vero massacro che vide sconfitti i Tellariti.

 

BATTAGLIA DI WOLF 359: La piu' famosa battaglia combattuta tra la Federazione ed un cubo Borg. Svoltasi nel 2367 venne distrutta gran parte della Flotta Stellare che era presente. Persero la vita nel giro di solo undici minuti circa 11.000 uomini e furono distrutte 39 navi.

 

BENITO MUSSOLINI: Uomo politico italiano. Di carattere impulsivo trovo nel partito socialista a cui si era iscritto alla fine del 1900 un compromesso tra il senso di ribellione contro la societa' e la necessita' di realizzare quel desiderio di notorieat' che caratterizzo la sua vita. Nel 1922 con la marcia su Roma, Mussolini si fa dare dal re il permesso di formare un nuovo governo socialista. Nel 1929, il Duce, cosi' fu in seguito chiamato, fu il promotore dei Patti Lateranenzi con la chiesa cattolica, a cui veniva riconosciuta una piccola porzione di terra di Roma e la formazione dello stato del Vaticano. In politica estera imbocco' le relazioni con la Germania Hitleriana. Durante la seconda guerra mondiale, il Duce, che aveva intenzione di combattere una guerra parallela a quella della Germania, si vide costretto a scendere in campo al fianco di Hitler poiche' le risorde dell'Italia non erano all'altezza di poter affrontare una lotta solitaria. Fu fatto arrestare dal re nel 1943 e poi fu fatto evadere, quando fu annunciato l'armistizio, da parte di un commando tedesco che Hitler fece reclutare per l'occasione. Nel 1945 fu fatto prigioniero dai Partigiani mentre tentava di dirigersi in Svizzera. Fu giustiziato con la sua amante Clara Petacci, e il suo corpo venne appeso a testa in giu' nella citta' di Milano.

 

BEOWULF: Personaggio leggendario, protagonista dell'omonimo poema epico anglosassone. Fu redatto o rimaneggiato fra il VIII e il X secolo. Figlio del re dei Geati, combatte con quattordici compagni contro un mostro di nome Grendel che minacciava il castello del sire di Danimarca, che uccise. Cinquanta anni dopo ripete di nuovo le sue gesta contro un altro mosto, ma perde la vita in quello scontro.

 

BERTHOLD: Raggi di radiazioni cosmiche che inducono la scomposizione dei legami atomici. Sono nocivi per gli organismi animali e vegetali, ma una particolare pianta che cresce su Omicron Ceti III, si nutrono di queste radiazioni di cui il pianeta e' ricco.

 

BIOSFERA: Insieme degli esseri viventi di un pianeta.

 

BJORN BORG: Tennista svedese del XX secolo terrestre, vinse il torneo di Francia al Roland Garros per sei volte, il torneo di Winbledon per cinque volte, la Coppa Davis per il suo paese, il Master e la finale del World Championship Tennis nel 1980.

 

BOK: Daimon ferengi, che nel 2365 ha tentato di uccidere il capitano Picard per vendicare la morte del figlio che mori' nella battaglia di Maxia Zeta.

 

BOTANY BAY: Baia della costa orientale dell'Australia scoperta da Cook nel 1770. Il nome fu dato dal botanico Banks, a causa della ricchezza della sua vegetazione. Fu la prima colonia penale sulle coste dell'Australia. Oggi vi si estende la periferia di Sydney. Nome di una nave criogenica di classe DY-100, utilizzata da Khan Nuniang Sing per il suo trasporto e quello dei suoi seguaci dalla Terra allo spazio.

 

BRILLAMENTO SOLARE: Esplosione violenta che si genera in una stella. Sono le piu' grandi e potenti esplosioni che la si siano mai osservati in natura. In un Brillamento Solare, in un brevissimo lasso di tempo viene prodotta antimateria la quale viene successivamente distrutta. La potenza di un Brillamento Solare e' di un miliardo di megatoni.

 

 

BUDDHA:  L'illuminato. Titolo riconosciuto nel buddhismo a colui che giunge, grazie all'annullamento di ogni desiderio, alla perfetta conoscenza o illuminazione e che viene cosi' per sempre liberato dal ciclo delle rinascite. Per antonomasia, il Buddha, Gautama, il fondatore del buddhismo.