Crea sito

O

 

ODINO: Divinita' nordica. Era il dio della magia, delle avventure e della guerra. Venne concepito come divinita' infernale, la sua potenza era soggetta solo al fato. Sposo di Frigg e padre di Balder, creo' il mondo, con i fratelli Vili e Ve.

 

ODISSEA: Il secondo dei poemi epici greci attribuiti ad Omero. Esso narra le avventure di Ulisse e dei suoi uomini nel tentativo di tornare ad Itaca.

 

OLIMPO: Nome di diverse catene montuose della Grecia o dell'Asia Minore. Secondo la mitologia greca era la dimora degli dei. Con questo nome si sta ad indicare il piu' alto vulcano del sistema solare terrestre, che si trova sulla superficie di Marte.

 

OLIMPIADE: Manifestazione di giochi sportivi che si tiene sulla Terra ogni quattro anni in onore dell'antico dio greco Zeus e di Olimpia. La prima Olimpiade ebbe luogo nel 776 A.C. Le discipline olimpiche sono: Atletica, Canottaggio, Calcio, Lotta, Nuoto, Pallacanestro, Pallamano, Tiro con l'arco, Scherma, Sport equestri, Sci, Hockey sul ghiaccio, Pattinaggio sul ghiaccio, Ginnastica, Ciclismo, Vela Pugilato, Tiro a segno. Vengono premiati i primi tre arrivati alle gare. Il primo riceve una medaglia d'oro,. il secondo classificato una medaglia d'argento, il terzo una medaglia di bronzo.

 

OLOGRAMMA: Immagine generata al computer creata da fotoni e campi di forza. Un ologramma e composto da una matrice olografica e da diverse sottoroutine. La materia olografica puo' esistere solo se vi sono emettitori di ologrammi impiantati sulla nave.

 

OMEGA: Ultima lettera dell'alfabeto greco. In fisica, molecola la cui contiene l'energia di un nucleo di curvatura; se destabilizzata, distrugge tutta la materia e una reazione a catena puo' annientare tutto il subspazio di un intero quadrante.

 

OMERO: Primo e il piu' grande dei poeti epici dell'antica Grecia. Tutto e' incerto su di lui, l'origine del nome, la patria, il tempo e l'autenticita' delle sue opere. Quanto alla patria, furono sette le citta' a vantare di avergli dato i natali: Smirne, Chio, Colofone, Itaca, Pilo, Argo e Atene. Secondo alcuni critici solo l'Iliade va attribuita ad Omero, altri affermano che l'Odissea era da attribuirsi ad un poeta che visse cento anni dopo Omero.

 

ORBITA: Traiettoria descritta da un corpo celeste intorno ad un altro.

 

ORBITALE: In fisica e chimica. In fisica atomica la parte spaziale della funzione d'onda che descrive il moto di un elettrone in un atomo o in una molecola.

 

ORCAR: Primo ministro del pianeta Andorian dal 2160 al 2201. Fu il promotore del progetto della Federazione Unita dei Pianeti che venne creata l'anno successivo.

 

ORCO: Personaggio delle fiabe nordiche. Essere che si nutre di carne umana e che rapisce i bambini durante il sonno.

 

ORDINE OSSIDIANO: Servizio segreto cardassiano.

 

ORLANDO FURIOSO: Poema cavalleresco in ottave di Ludovico Ariosto. Intento dell'opera era di esaltare la casa d'Este e il suo leggendario fondatore Ruggiero, e di continuare la storia d'amore di Orlando per Angelica, gia' iniziata dal Boiardo nell'Orlando innamorato.

 

OSIRIDE: Importante divinita' egizia dalla figura complessa, il cui nome e' di etimo ancora sconosciuto. Osiride e' identificato con il sovrano defunto e antropomorfizzato. Il termine dio e giudice dei morti diventa cosi' una divinita' di carattere benigno e sempre piu' accentuatamente naturalistica, la personificazione del ritmo annuale della vegetazione che muore e rinasce.

 

OSSIDAZIONE: Reazione chimica in cui avviene la sottrazione di un certo numero di elettroni da un reagente con conseguente aumento del suo numero di ossidazione. In senso stretto l'ossidazione e' l'addizione di ossigeno a una sostanza della riducente da parte di un'altra sostanza detta ossidante.